QuiArese

Sabato 16 dicembre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Sport Pallanuoto Pallanuoto Sg.Sport, una sconfitta ma buoni segnali

Pallanuoto Sg.Sport, una sconfitta ma buoni segnali

E-mail Stampa PDF

11 maggio 2017 - Da Lodi sono arrivati buoni segnali per la squadra di pallanuoto di Sg.Sport, impegnata nella Poule Promozione. Nonostante la sconfitta con la capolista Sporting, con un punteggio finale di 10 a 5, gli aresini hanno mostrato a tratti di poter reggere il confronto contro un avversario che nella scorsa stagione militava in serie A2, e che è stato costretto a ripartire dalla promozione per vicissitudini societarie.

La splendida piscina della Faustina, la presentazione delle squadre con tanto di speaker e la colonna sonora durante le pause hanno fatto assaporare ad Arese la realtà della pallanuoto che conta. I ragazzi di Sg.Sport sono sembrati sereni e carichi, ma in vasca l’impatto con una realtà di altro livello è stato pesante: per due tempi e mezzo è esistito solo lo Sporting Lodi. La prima frazione si è chiusa infatti sul 4 a 0, mentre a metà incontro si è arrivati a un pesante 6 a 0.

L’inizio della ripresa ha sembrato confermare l’andamento della prima parte, con lo Sporting che ha prima segnato la settima rete e che subito dopo si è visto assegnare un rigore. A questo punto Sg.Sport è finalmente entrata in partita, grazie a un penalty realizzato da Personé e a una rete di Di Cristofalo. Con un uomo in più, Lodi ha riallungato 8 a 2. Il parziale del periodo è stato però di parità: 2-2.

Il quarto tempo ha infine visto la squadra aresina in acqua con lo spirito giusto. Alla rete di Bonanno ha subito risposto Lodi (9-3), poi ha riaccorciato Bonini, ma ancora una volta c’è stata la reazione dello Sporting. A conclusione dell’incontro ha poi segnato Bettineschi per il definitivo 10 a 5.

“Rimane il rammarico - commenta Paolo Rosella, team manager di Sg.Sport - per non aver giocato i primi due tempi con il piglio giusto: la squadra è entrata in vasca più intimorita del solito e ha pagato. Sapevamo che non era facile e speriamo serva la lezione per dare fiducia nelle capacità dei nostri ragazzi. Archiviamo e pensiamo a Vimercate, dove troveremo una squadra in cerca di riscossa, essendo a 0 punti in classifica”.

La squadra aresina scenderà ora in acqua nella piscina comunale di Vimercate (via degli Atleti 1) sabato 13 maggio alle 19.30.

RISULTATI
Sporting Lodi - Sg.Sport Arese 10-5
Waterpolo Novara - SC Milano 2 nd
PN Crema - Vimercate 9-6

CLASSIFICA
Sporting Lodi 12 punti; PN Crema 9; Sg.Sport Arese 6; SC Milano 2* e Waterpolo Novara* 3; Vimercate N 0.
* Una partita in meno

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Arese, la nostra città

alfa_romeo.jpg

Il prossimo evento al QuiArese TechCafé

Banner

Banner

Banner

Le lettere

 

"Alcuni commenti sullo stato del verde pubblico"

21 ottobre 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un aresino, di professione agronomo, che fa il punto, per la verità parrebbe non molto felice, sulla situazione del...

 

"Quegli attraversamenti pedonali sono pericolosi"

31 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di un lettore che segnala la pericolosità di alcuni attraversamenti pedonali sui viali Sempione e Gran Paradiso, con l...

 

"Il mio progetto per un parco giochi inclusivo"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una lettrice che partecipato al bando relativo al bilancio partecipativo con un progetto relativo all’installazione di...

 

"Da anni reclamavamo maggiore disponibilità locali"

19 maggio 2017 - Riceviamo e pubblichiamo questa lettera ricevuta in merito all’articolo “Da biblioteca a sede delle associazioni: i costi” (leggi qui), nel quale venivano in...

 

"Ok i nuovi alberi, ma c'è anche da fare manutenzione"

16 dicembre 2016 - Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qu...