Home In evidenza

Domani il consiglio comunale aperto richiesto dalla Lega sul CSDA

16 settembre 2019 – Il prossimo martedì 17 settembre, alle ore 21.00, presso il Centro Civico, il consiglio comunale di riunirà per una seduta straordinaria in “adunanza aperta”, richiesta dal gruppo consiliare “Lega Salvini Premier”. Oggetto della discussione sarà il Centro Sportivo Davide Ancilotto, e in particolare lo stato dell’iter in merito alla sua assegnazione tramite bando, vinto da Sg Sport e poi bloccato da Regione Lombardia per un vizio formale e non di merito, riscontrato nella documentazione fornita (leggi qui).

Stante la particolarità dei consigli comunali in adunanza aperta, l’ordine del giorno dei lavori è articolato in due soli punti. Il primo riporta le domande che la Lega pone alla giunta, ovvero la richiesta di informazioni in merito allo “Stato di fatto del procedimento della concessione della gestione del Centro Sportivo ‘Davide Ancilotto’ (CSDA); approfondimenti sul quesito del gruppo consigliare Lega Salvini Premier relativo alla situazione dei dipendenti del gestore”, mentre il secondo punto introduce il “Dibattito aperto alla cittadinanza”. In questi casi, come in tutti i consigli comunali aperti, le modalità di intervento dei cittadini saranno stabilite dalla presidenza del consiglio, che in genere determina le modalità di iscrizione per prendere la parola e i tempi di intervento a disposizione dei singoli cittadini che vorranno intervenire.

Come di consueto il consiglio comunale sarà videoripreso e trasmesso in diretta streaming sul Canale YouTube del Comune di Arese.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese