Home Politica

Domani sera consiglio. Con diretta video

03 marzo 2015 – Domani sera andrà in onda il terzo consiglio comunale del 2015. Diciamo in onda perché sarà il primo che il Comune trasmetterà in diretta streaming, rendendolo quindi fruibile anche a chi lo volesse seguire da casa. Per farlo bisognerà collegarsi al canale Youtube del Comune di Arese dove, nel caso ce ne fosse una in corso, si vedrà come primo link quello relativo alla sessione live dell’evento mandato in streaming video. Qualora si accedesse alla pagina a diretta conclusa, si vedranno le miniature che rimandano alle sessioni precedenti registrate. Al momento non sembrano essere previsti lavori di montaggio video, ma solo la proposizione integrale dell’intera sessione del consiglio comunale. Contestualmente all’avvio dello streaming, entra in vigore anche il nuovo regolamento che disciplina le riprese dei lavori consiliari, al quale dovranno sottostare sia la stampa che i privati cittadini che volessero effettuare delle riprese (leggi qui).

Come QuiArese abbiamo deciso di sospendere le nostre riprese e le relative attività di montaggio dei consigli comunali. Entrambe, in particolare il montaggio, sono operazioni estremamente onerose in termini di tempo, e visto che l’amministrazione ha deciso di occuparsene direttamente, demandiamo volentieri a lei il compito di rendere fruibili i lavori consiliari anche ai cittadini che non possono presenziarvi direttamente in auditorium. Per chi, invece, in auditorium ci andrà, l’appuntamento è per domani sera alle ore 21,00. I punti all’ordine del giorni sono quattro, tra i quali dovrebbe essere interessante quello relativo al permesso di costruire convenzionato per la realizzazione di una nuova rotatoria in via privata Alfa Romeo. E’ anche prevista la prima surroga al dimissionario consigliere 5 Stelle Ugo Scarparo. Di seguito l’ordine del giorno:

1. Surroga Consigliere comunale dimissionario Scarparo Ugo ed esame condizioni di eleggibilità, compatibilità e candidabilità del subentrante alla carica di Consigliere Comunale – I.E.;
2. Comunicazioni e interrogazioni;
3. Permesso di costruire convenzionato per la realizzazione di una nuova rotatoria in via privata Alfa Romeo ai sensi dell’art. 58 bis delle N.T.A. del P.D.R del P.G.T – I.E.;
4. Applicazione delle disposizioni di cui all’art. 23 bis del D.P.R. n. 380/2001 e s.m.i. all’interno degli ambiti del nucleo di antica formazione del P.G.T. – I.E.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese