Home Politica

Il piano viabilità approda in commissione

18 luglio 2014 – Dopo la presentazione delle modifiche al piano viabilità annunciate due settimane fa alla stampa dal sindaco Michela Palestra, il progetto prosegue nel suo iter e sarà oggetto principale dei lavori della commissione comunale Sostenibilità ambientale e Viabilità, che si riunirà il prossimo lunedì 21 luglio alle ore 21,00 presso il Palazzo Municipale. La commissione, presieduta da Gianluca Arrighi e costituita da dodici membri nominati su indicazioni di maggioranza e minoranza, avrà l’occasione di ascoltare il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Enrico Ioli, che illustrerà ai componenti dell’organismo comunale le modifiche di massima apportate al progetto. Progetto che, già approvato in giunta, entro la fine dell’anno, dopo che avrà ottenuto il via libera da parte di Asacert, l’ente certificatore che aveva vinto il bando indetto dal Comune per la sua validazione, dovrebbe entrare nella sua fase operativa.

Rispetto a quanto originariamente previsto, il piano viabilità è stato modificato accogliendo diverse delle richieste avanzate in merito ai punti che più avevano destato perplessità. Tra queste le variazioni più significative sono, probabilmente, l’eliminazione della corsia preferenziale per gli autobus, la conseguente riduzione dei principali assi stradali a una sola corsia per senso di marcia, la realizzazione di parcheggi lungo viale Resegone e l’eliminazione del precedentemente previsto spartitraffico lungo via Nuvolari.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese