Home Politica

Le associazioni locali ospiti di Augurusa

14 marzo 2012 – Si terrà il prossimo lunedì 19 marzo alle ore 21,00 presso la Biblioteca Comunale il terzo appuntamento con “Verso le elezioni”, il ciclo di incontri promossi dal candidato del centrosinistra Giuseppe Augurusa che hanno per oggetto i temi portanti della prossima campagna elettorale. La serata, che ha per titolo “Il futuro è un bene comune – Ascoltiamo le associazioni, risorse per Arese e per l’Amministrazione locale”, sarà dedicata al vasto mondo dell’associazionismo locale. “Nel percorso di costruzione del nostro programma per l’Amministrazione di Arese – spiega Augurusa – abbiamo ritenuto necessario ricercare occasioni di incontro con i gruppi e le organizzazioni che, operando in differenti ambiti sul territorio, rappresentano il fulcro vitale della cittadinanza attiva nella nostra città. Il mondo dell’associazionismo e più in generale, del terzo settore, è una risorsa irrinunciabile per una comunità locale e deve essere un interlocutore privilegiato per chi si candida ad amministrare. Crediamo profondamente, infatti, nella possibilità di un rapporto virtuoso tra ente pubblico locale ed associazionismo che possa realizzare pienamente il principio di sussidiarietà”.

La serata sarà introdotta da Michela Palestra, membro del comitato scientifico di Un Forum per la città e presidente uscente del Comitato Genitori di Arese, che presenterà uno spaccato dell’articolato mondo associativo aresino. Di sussidiarietà da parte delle associazioni parlerà, invece, il presidente del Laboratorio di Ricerca per la Politica Marco Carcano mentre l’incontro sarà concluso da Augurusa che presenterà alcune proposte concrete per il futuro. Durante la serata verrà lasciato ampio spazio di intervento a tutte le associazioni presenti in sala, per permettere loro di illustrare gli scopi delle loro associazioni, di esprimere i bisogni e le aspettative che queste hanno verso l’amministrazione comunale e di contribuire al confronto su come poter rendere sempre più proficuo il rapporto tra la propria realtà associativa e l’ente pubblico locale.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.