Home Politica

Modificato programma triennale delle opere

20 maggio 2015 – La giunta ha recentemente deliberato una serie di modifiche al Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2015/2017, che prevedono sia nuovi inserimenti che spostamenti o variazioni di importi già previsti su altre annualità. Parte dei fondi sono stati reperiti grazie all’accordo raggiunto con Expo in merito agli interventi compensativi per il parcheggio a servizio della manifestazione realizzato nell’area ex Alfa. In particolare è stato radicalmente aggiornato il progetto relativo ai lavori di manutenzione straordinaria della copertura dello stabile di proprietà comunale sito in via Caduti 2, dove oltre alla sostituzione dei sistemi oscuranti sarà ora inserita anche la sostituzione dei serramenti. L’importo stimato per questo intervento è pari a 350 mila euro e l’opera sarà finanziata con fondi comunali per 100 mila euro e con fondi da privati per 250 mila euro.

Nell’annualità 2015 sono anche stati inseriti una serie di lavori previsti alla Casa di riposo Gallazzi Vismara. In particolare saranno effettuati interventi di manutenzione straordinaria e di adeguamento impiantistico per il primo piano dell’edificio e saranno trasformati i miniatori in camere di degenza. L’importo complessivo dei lavori è di 385 mila euro, interamente finanziati con fondi propri dell’ente. Sempre sull’annualità 2015 è stato modificato l’importo dei lavori previsti per la costruzioni di loculi e ossari nel cimitero Capoluogo. Il progetto prevede il completamento delle opere interrotte per la risoluzione del contratto con la società che le aveva in carico. L’importo complessivo è stato ridefinito in 500 mila euro e sarà finanziato con fondi propri del Comune.

Due sono invece le opere inserite nel Piano triennale che slittano dal 2015 al 2016. La prima è quella relativa ai lavori di manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi, che ha un costo stimato in 150 mila euro, finanziati con fondi comunali. Il secondo progetto spostato dal 2015 al 2016 è quello relativo alla manutenzione straordinaria di via Monviso, del valore di 350 mila euro finanziati con fondi dell’ente.
Complessivamente il Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2015/2017 ha un controvalore di 13.235.000 euro, 8.150.000 dei quali provenienti da entrate derivanti da apporti di capitale privato e 5.085.000 da stanziamenti di bilancio del Comune. La ripartizione annuale prevede investimenti per 5.885.000 euro nel 2015, per 4.070.000 euro nel 2016 e 3.280.000 euro nel 2017.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese