Home Politica

Nominato il consiglio di indirizzo di FACS

07 settembre 2011 – Dopo l’assegnazione degli ambiti del Centro Sportivo Davide Ancilotto ufficializzata la scorsa settimana (leggi qui), arrivano anche le tanto attese nomine del presidente e del consiglio di indirizzo di Fondazione Arese Cultura Sport (FACS), che era decaduto lo scorso mese di giugno con le dimissioni del rappresentante della Lega Nord Antonio Censi (leggi qui). I primi a nominare i propri rappresentanti sono stati i privati presenti in FACS che hanno indicato per i posti loro spettanti Bartolo Anonicelli e Enrico Rocchinotti. Ieri è stata invece la volta del sindaco Gianluigi Fornaro di procedere alle nomine di sua pertinenza per completare la composizione del consiglio di indirizzo. Come si ricorderà le candidature erano state raccolte mediante un avviso pubblico di interesse emesso subito dopo le dimissioni di Censi. Fornaro ha indicato come presidente di FACS Stefano Carli e come membri del consiglio di indirizzo Manuel Foglio, Sergio Pomodoro, Karen Mantegazza e Walter Giudici.

Questo il commento che il sindaco ha rilasciato contestualmente all’ufficializzazione delle nomine: “Fondazione è nata con l’obiettivo di contenere i costi, a carico del comune per la gestione degli impianti sportivi e, anche, per favorire e rilanciare lo sport come momento di aggregazione e di educazione. Pertanto, ringrazio i componenti uscenti per l’impegno profuso a favore della comunità aresina e auguro buon lavoro a tutto il consiglio di indirizzo entrante, certo che saprà cogliere al meglio lo spirito con cui l’amministrazione comunale ha dato vita a Fondazione ed interpretare le esigenze e le aspettative del mondo associazionistico del territorio e gli interessi generali di tutta la città”.