Home Politica

Passaparola invita consiglieri in auditorium

14 ottobre 2014 – Passaparola annuncia, per il prossimo lunedì 20 ottobre alle ore 21,00, una nuova serata in auditorium sul tema della viabilità. A partecipare a questa nuova iniziativa del comitato sono stati invitati tutti i consiglieri comunali aresini. “Il progetto di viabilità – spiega Passaparola – che cambierà per sempre le nostre vite, per un investimento di milioni di euro, è stato approvato attraverso una delibera di giunta e la firma di un dipendente comunale senza neppure passare al vaglio dei legittimi rappresentanti della volontà popolare, ovvero i consiglieri comunali. Come Passaparola avevamo da tempo prenotato una serata in auditorium e, alla luce di quanto accaduto, come già avvenuto in passato, abbiamo pensato di utilizzare una parte della serata per cercare in qualche modo di rimediare alle incomprensibili scelte su trasparenza e partecipazione di questa amministrazione. Per questo abbiamo invitato tutti i consiglieri di maggioranza e di minoranza a intervenire alla serata, per permettere loro di esprimersi su un progetto definitivo di viabilità e far sentire così la loro opinione. Ci rendiamo ovviamente conto che questa serata non sarà in grado di rimediare a quanto accaduto, ma almeno, con tutti i suoi limiti, sarà un’occasione per poter parlare direttamente ai cittadini”.

Quello del coinvolgimento dei cittadini è l’altro tasto battuto da Passaparola: “Non vi è alcuna traccia – sostengono dal comitato – di giornate della viabilità o di consigli comunali per affrontare apertamente l’argomento e presentare un progetto che, in ogni caso, non é quello mostrato per 11 mesi. Su un tema così importante, non solo non si terrà il referendum promesso a noi cittadini in campagna elettorale e votato nell’ottobre 2013 da tutti i consiglieri comunali nelle linee programmatiche di mandato del sindaco Palestra ma, incredibilmente, non sarà neppure data voce ai consiglieri per permettere a questi di assumersi innanzi a tutta Arese e alle future generazioni le proprie responsabilità morali e soprattutto politiche. Una fuga dalla cittadinanza e un tentativo di fuggire dalla responsabilità che lascia davvero senza parole”.

Secondo quanto comunicato da Passaparola, avrebbero già dato la loro adesione alla serata i consiglieri comunali di minoranza Giuseppe Bettinardi e Carlo Giudici di Arese al Centro, Luigi Muratori di Arese in Testa, Andrea Miragoli di Forza Italia, Vittorio Turconi della Lega Nord e Ugo Scarparo del Movimento 5 Stelle.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese