Home Politica

Sindaci Arese, Lainate e Rho in Provincia

20 dicembre 2013 – Nel corso del consiglio comunale di ieri sera, durante lo spazio riservato alle comunicazioni, è stata data notizia di un’iniziativa della Provincia che, sempre nella giornata di ieri, ha convocato a un tavolo i sindaci dei Comuni di Arese, Lainate e Rho per “condividere” una proposta mirata a evitare il traffico di attraversamento di queste città. Il documento, firmato dall’assessore provinciale alle Infrastrutture, Viabilità e trasporti, Mobilità ciclabile e Opere pubbliche stradali Giovanni De Nicola, ha per destinatari i sindaci di Arese, Lainate e Rho ed è stato inoltrato per conoscenza al presidente della Provincia Guido Podestà, a Franco De Angelis, assessore provinciale a Pianificazione del territorio, Programmazione delle infrastrutture, Piano Casa/Edilizia, Housing sociale, Rapporti con la Conferenza dei Sindaci, Sportello unico, Riordino delle Province e Città Metropolitane e Città metropolitana, a Tea e infine, un po’ a sorpresa, al Comitato Passaparola, che viene così implicitamente riconosciuto dall’ente come parte interessata al tema.

Questo il testo della convocazione, per la verità piuttosto stringato e poco esplicativo di quanto sarà oggetto di discussione, inviata ai sindaci dalla Provincia: “Per condividere una proposta finalizzata ad allontanare il traffico di attraversamento dai centri abitati di Mazzo, Terrazzano, Arese e Lainate, in attuazione delle previsioni del PTCP e dell’Accordo di Programma per la riqualificazione e reindustrializzazione dell’Area Ex Alfa Romeo di Arese, è convocato un incontro giovedì 9 gennaio alle ore 10,30 in Corso di Porta Vittoria 27 – sala riunioni 4° piano”.

 

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese