Home Politica

Tennis tavolo Gso: “In B2 largo ai giovani”

16 dicembre 2015 – Alla fine del girone di andata e dunque dopo un po’ di mesi di attività, c’è abbastanza materiale per poter fare un primo punto di analisi della situazione all’interno della sezione tennistavolo del Gso. “Innanzitutto – premettono dall’associazione – un ringraziamento va al responsabile della sezione Daniele Saturno (a sinistra nella foto), che con il suo costante impegno mantiene vivo lo spirito agonistico e di partecipazione da parte degli atleti durante le sedute serali. A dispetto di alcune defezioni da parte di compagni di squadra, quest’anno abbiamo riscontrato un positivo cambio generazionale; infatti abbiamo più iscritti tra i giovanissimi, i quali frequentano con impegno costante le sedute di tennistavolo con miglioramenti più che sensibili”.

Dal punto di vista agonistico il Gso esprime poi grande soddisfazione per la squadra che milita nel campionato di serie B2: “Una nota particolare – spiegano dall’associazione – riguarda una delle nostre squadre che milita in serie B2, prima volta per l’intera sezione in questa categoria.Tra i protagonisti di questa squadra c’è Andrea Paoletti, che proprio in questa stagione ha fatto un importante salto di qualità entrando a far parte degli atleti di seconda categoria nazionale. Complimenti dunque a questo atleta senza però dimenticare i suoi compagni di squadra Palumbo, Traini e Vendramini. In definitiva, oltre ai successi di alcuni nostri compagni, la cosa che più ci ha dato piacere è la sana armonia che si è creata tra noi tutti, e che ci permette di passare sane e divertenti ore di svago, indipendentemente dalle differenze di età”.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese