Home Rubriche Lettere

Calcio, giovani aresini vincono… in trasferta

30 aprile 2014 – Riceviamo e pubblichiamo questa mail nella quale un lettore segnala, non senza una buona dose di amarezza, i successi sportivi di una squadra di giovani calciatori aresini, costretti, per praticare il loro sport, a emigrare in Comuni limitrofi al nostro.

Volevo condividere con i lettori di QuiArese la foto di Sprint e Sport di lunedì 28 aprile, che ritrae la squadra di giovani calciatori, FG Calcio, neo vincitrice del suo girone del Campionato Primaverile di Pulcini classe 2003 a Milano. Questa squadra è composta al 90 per cento da ragazzi di Arese. Molti di loro hanno iniziato la formazione calcistica alla scuola calcio con allenatore Clara Ferrari presso il centro comunale sportivo Davide Ancilotto di Arese e nel 2011 sono stato cacciati dai loro campi per le note vicende che hanno coinvolto la struttura. I bambini hanno potuto continuare a coltivare la loro passione e giocare insieme, solo in quanto il loro direttore tecnico, Davide Fontolan ha creduto in loro, e con loro ha costruito una nuova realtà calcistica fuori da Arese.

La squadra ha giocato nei vari gironi del campionato di Legnano e dall’anno scorso gioca nel campionato di Milano. Dopo aver vinto il suo girone autunnale (con articolo dedicato a loro sempre in Sprint e Sport) da febbraio è stati promossa nel secondo girone di Milano, dove si confronta con squadre e scuole calcio eccellenti quali Inter, Lombardia 1, Accademia Inter, Alcione, Enotria e Centro Schuster. Sabato scorso i ragazzi hanno disputato la partita decisiva per il primo posto del girone, e la hanno vinta. Come tanti altri loro compagni e piccoli calciatori aresini, giocano e crescono indossando la maglia di comuni limitrofi di Arese. Dal 2011 ad Arese nei campi da calcio comunali si coltivano solo fiori.

Lettera firmata con indirizzo mail

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese