Home Rubriche Lettere

La ginnastica sia un esempio da seguire

18 giugno 2011 – Egregio Direttore ho letto i risultati della ginnastica e sono sorprendenti. Con un anno, buona volontà e forse rinunciando a guerricciole per salvaguardare la propria sfera di potere hanno vinto. Quello che mi sorprende maggiormente è che veramente tanti atleti hanno eccelso, non uno speciale, ma un po’ tutti, come se la squadra fosse stata seguita tutta insieme, senza lasciare indietro nessuno.

Che bello sarebbe se il basket potesse diventare così. Io spero proprio che gente con lo spirito di quelli della ginnastica un giorno si possa far avanti per guidare i ragazzi, tutti, non solo quelli simpatici o quelli dotati, a tutti, verso successi che li fortifichino, non verso sconfitte continue, anche per un anno intero e venti minuti di umiliazione a base di giri di campo solo per un sorriso scambiato con un compagno. E spero che il comune renda merito a questi signori, perché è un orgoglio di tutta la città essere tornati campioni.
Cordiali Saluti
Gina Bruni