Home Rubriche Lettere

Ma cosa fa la politica locale e nazionale?

Buongiorno,
in questi giorni Arese ha guadagnato le cronache nazionali, purtroppo per fatti negativi. Ho letto diversi giornali nazionali e locali, ho visto un centro sportivo abbandonato, addirittura su di un giornale locale i cittadini di Lainate non hanno voluto farsi fotografare e lasciare i nomi per paura. I giornalisti hanno chiesto solo pareri sulla vicenda del gas. Un giorno con mia figlia sono andato con i pattini al centro sportivo, per pattinare sul campo da basket; l’ho trovato chiuso, che bello c’erano i gonfiabili per bambini e un cartello diceva che bisogna pagare ed avere la tessera del centro per farlo. Non hanno mai aperto i gonfiabili e non hanno più aperto il campo da basket. A fine luglio ho pure fatto la doccia fredda alla piscina del centro sportivo (mancava il gas). Nel piano di recupero della  frazione di Torretta un locale è stato destinato per attività culturali, ricreative, sociali, il costruttore lo doveva arredare e finire e consegnare. Il locale è li fermo, immobile da anni, non utilizzato e probabilmente arredato.

Ogni tanto rimbalza la notizia che Fondazione ha accumulato dei debiti, non ha controllato i lavori e la gestione del centro (mozione in consiglio comunale). Io recentemente ho perso il posto di lavoro, e oggi mi chiedo se la politica locale e nazionale sta veramente facendo gli interessi dei cittadini. Ma Arese può ripartire o no?
Enrico Ferrari