Home Rubriche Lettere

“Ok i nuovi alberi, ma c’è anche da fare manutenzione”

16 dicembre 2016 – Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di questo lettore che, prendendo spunto dall’articolo sul progetto di piantumazione di viale Luraghi (leggi qui), fa qualche considerazione sulla stato della manutenzione di alcune aree verdi di quella zona.

Spett.le redazione,
leggo ovviamente con piacere l’articolo relativo ai nuovi 500 alberi piantati in viale Luraghi. Mi permetto segnalare che a questo primo passo occorre però poi fare seguire un po’ di “manutenzione verde” alle belle iniziative. Ad esempio il vialetto pedonale che costeggia il parcheggio sito nel viale è stato tenuto sgombro dalle varie piante che ovviamente ricrescono solo fino a via Allende. Dopo le piante lo occupano in buona parte.

Oppure il parco giochi (pista di biciclette?) all’angolo di via Luraghi con via Alfa Romeo è abbandonato a se stesso da anni: inutile realizzarlo se poi non ci va nessuno e nessuno lo cura. Risparmiamo quei soldi per altro.

Grazie e buona giornata
Michele Mezzatesta

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese