Home Rubriche Lettere

Più manutenzione e Meno rami!

29 ottobre 2012 – Manutenzione del verde pubblico e, soprattutto, rami che invadono i marciapiedi. E’ di questo che ci parla Francesco Gentile nel suo Più o Meno di questa settimana.

Commentando i Più e Meno del vivere nella nostra Città, ricca di verde e sentieri, un amico mi ha raccontato che un giorno, girando in bici, sulle piste aresine, ha avuto la sfortuna di impattare con un ramo che lo ha colpito all’altezza delle lenti, che gli hanno, comunque, protetto gli occhi. Mi ha chiesto se, durante le mie passeggiate, avessi mai notato i rami pendenti ad altezza d’uomo che costituiscono un pericolo… In effetti mi era capitato spesso di dover abbassare la testa o schivare qualche ramo, ma non avevo mai pensato di segnalarlo al “nostro” QuiArese, sempre sensibile ai problemi quotidiani dei cittadini, oltre che alle vicissitudini politiche, di attualità, cronaca e sviluppo…

Ecco, allora qualche foto che ho raccolto in questi giorni e che testimoniano quanto descritto, sperando che la cura del verde pubblico, che sta vivendo una fase delicata, torni al più presto all’attenzione di chi ci amministra.

Francesco Gentile
www.gents.it/blog/

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.

Via Matteotti

Viale dei Platani

Viale dei Platani

Viale Einaudi

Via Marmolada