Home Rubriche Lettere

“Bus, alcune zone sono poco servite”

13 novembre 2014 – Riceviamo e pubblichiamo questo breve intervento di un nostro lettore in merito ai trasporti pubblici aresini. Che, nella sostanza, commentando il percorso della nuova linea 561, ripropone quanto già evidenziato da altri sulla nostra pagina Facebook, ovvero il fatto che alcune zone della città non sono capillarmente servite dai mezzi, in quanto non fanno parte del percorso per loro predisposto.

Vorrei aggiungere anche io qualcosa circa la linea 561. Vedo che il tragitto copre, anche in maniera capillare, circa i tre quarti del territorio di Arese e forse ci sarà un allargamento verso la zona sud. Ma l’altro quarto, cioè la zona nord/est (ad esempio via Matteotti, viale dei Platani e altre aree limitrofe) perché viene così trascurata?

C’è qualche motivo? Si può fare qualcosa?

Grazie
Giuseppe C.