Home Rubriche Lettere

“Sono pessimista sul buonsenso delle persone”

16 giugno 2014 – Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di una lettrice che si dichiara scettica sul richiamo al buonsenso mosso qualche giorno fa da Stefania Morocutti ad alcuni proprietari di cani (leggi qui).

Mi riferisco all’appello della signora Morocutti affinché i proprietari dei cani usino buonsenso. Sono pessimista, ma ho molti dubbi sul sul buonsenso delle persone in generale. In particolare poi vorrei denunciare quanto segue: ho un piccolo bassotto tedesco che accompagno quotidianamente alla passeggiata. Raccolgo regolarmente le sue cacche, ci sono i sacchetti così comodi! Mi chiedo perché tanti proprietari di cani e soprattutto di grande taglia si sentano esonerati dal farlo. Ed è sicuro che siano i cani grandi, basta vedere le dimensioni delle cacche. Ecco molte di queste sono regolarmente a terra tra l’erba. Lo stesso  avviene nell’area cani.

E vogliamo fare appello al buon senso? Quale? Io invocherei anche il senso civico, merce così rara ultimamente!

Silvana Belloni

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.