Home Rubriche Lettere

Svuotare i cestini? Meglio togliere le panchine!

30 gennaio 2012 – Il nostro “inviato per le strade di Arese” Francesco Gentile ci segnala un’altra situazione paradossale. I cestini vicino alle panchine sono pieni? Togliamo la panchina!

Un sorriso fa buon sangue e noi continuiamo ad osservare piccole cose andando in giro per la nostra Arese. Ovviamente, il periodo non è ottimo per come va la gestione politica e lascio ad altri il compito di commentare problemi veramente seri. Ritengo, però, che se una Città funziona, questo lo si vede dal “Più e Meno” e  dalla quotidianità in cui il modesto cittadino vive e si muove. Da piccoli passi può nascere il cammino verso la sostenibilità sociale e ambientale. Oggi, allora, osserviamo due situazioni rilevate in via Leopardi, lungo la passeggiata e pista ciclabile. Sempre con riferimento ai cestini che non vengono svuotati, la foto a sinistra mostra una panchina destinata a chi vuol riposare e respirare aria sana, accanto ad un cestino strapieno di sacchetti lasciati, educatamente, da proprietari di cani.

Sembra, anche dalle precedenti segnalazioni, che i cestini si riempiano velocemente, mentre molto lentamente vengono svuotati. Ed allora, la foto in basso mostra come si è risolto il problema, andando più avanti verso via Statuto: dove c’era una panchina, con “allegato” cestino, c’è la sola base in cemento ed è stata eliminata la panchina. Semplice, vero?

Cordiali saluti.
Non solo acqua …
Francesco Gentile
www.gents.it/blog/