Home Rubriche Lettere

Un’altra lettera sul campo da basket

Io credo che l’iniziativa dei gonfiabili sia anche lodevole (anche se le autorizzazioni vanno chieste PRIMA, ma da quest’orecchio gli amici di Intese non ci sentono..).. quello che sinceramente non capisco è perché a qualsiasi iniziativa questi pensino, debba poi essere realizzata nel campo da basket esterno! Precisazione, per entrare richiedono oltre al biglietto che il bimbo abbia la tessera associativa di una delle socetà sportive operanti nel centro (NON per forza Arese Sport) per fini assicurativi… peccato che poi l’assicurazione (almeno quella CCSA da quest’anno di sicuro) vada a coprire gli atleti SOLO durante lo svolgimento dei corsi e dell’attività sportiva e non includa la RC impianti (come era fino all’anno scorso)…Immagino che adesso che arriva l’estate sul campo esterno ci faranno anche le serate danzanti (autorizzate da chi?!?!?) nei weekend…

Proposta: potremmo montare due canestri di quelli mobili in piazza del Municipio (tanto sempre sul cemento giocherebbero i bimbi)… dite che dobbiamo chiedere prima i permessi o facciamo “alla Intese” e li mettiamo davanti al fatto compiuto? E nonostante tutto Pogliani e Fondazione continuano a preferire che lo sport sia fatto da questi personaggi…A Rho ballottaggio tra Lega e IDV, il PDL è fuori.. che stia cambiando davvero la corrente? Mah, speriamo solo che non sia troppo tardi..
Lettera Firmata