Home Rubriche Lettere

Voto PD e dico no a Turconi e si a Intese

30 maggio 2011 – Non c’è dubbio che le recenti esternazioni del commissario della Lega Nord di Arese Vittorio Turconi abbiano sollevato un acceso dibattito non solo a livello politico ma anche tra i nostri lettori. A questo proposito riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una persona che dichiara di essere un’elettrice del PD e che è fortemente critica nei confronti di Turconi e apprezza il lavoro fin qui svolto dal nuovo gestore del Centro Sportivo.

Egregio direttore,
da elettrice di sinistra mi viene da pensare che Berlinguer si rivolterebbe nella tomba se vedesse Turconi Duce Della Lega Di Arese strizzare l’occhio ad Agurusa per una poltrona. Il proletario Turconi che gira con la sua utilitaria probabilmente così grossa e vistosa per far saper sempre al popolo che lui vigila. Probabilmente non riuscendo ad aver ragione nella Lega neanche dopo un Assessore allontanato e un capogruppo dimesso, ora vorrà mietere consensi nel nostro PD. Roba che non si vedeva neanche nella prima Repubblica.

Che vada a far le ronde padane che mi sembra che lo sport ad Arese finalmente si faccia (ricordi che non mi era così simpatico il CCSA) e per la legalità ci pensiamo noi del PD che forse ce ne intendiamo di più visto che non siamo alleati con Berlusconi e non cacciamo immigrati che hanno bisogno d’aiuto.

Lettera firmata

Se vuoi commentare questo articolo, lo puoi fare sulla pagina Facebook di QuiArese