Home Rubriche Più o Meno

Ma quei cavi a vista? Un bel meno!

24 gennaio 2013 – E’ finalmente tempo di attenzione alla sicurezza e noto con soddisfazione che nascono Gruppi di Concittadini che, anche professionalmente, fanno le loro segnalazioni. Bene: ci si sveglia e speriamo si sveglino, per la risoluzione dei problemi, anche gli enti competenti. Il fatto del giorno: circa una settimana fa, mi era capitato di vedere che alla base del palo per l’illuminazione stradale, sul curvone tra via Gran Paradiso e Viale Sempione, era aperta la scatola dei collegamenti elettrici. Ottimista, avevo assegnato un Più pensando che, a seguito della mia segnalazione sulle luci intermittenti di Arese “città buia”, qualcuno stesse eseguendo un intervento di riparazione.

A distanza di tempo, ci sono ripassato e, come mostra la foto, il coperchio è sempre spostato, i morsetti e fili possono essere toccati da qualche bambino curioso tra i tanti che, in bici o a piedi, passano sul marciapiede. Un bel Meno a chi ancora non ha sistemato la cassetta!

Francesco Gentile
www.gents.it/blog/

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.