Home Rubriche Più o Meno

Questa volta è Arese… “Più” che mai!

12 giugno 2015 – Sabato scorso, una piacevole sorpresa: gli sbarramenti per i lavori sono stati rimossi e molti camminatori e ciclisti hanno potuto attraversare per la prima volta l’Autostrada dei Laghi usando il nuovo ponte che porterà verso Expo. Partendo dal Laghetto Morganda, si attraversa il ponticello sul canale scolmatore (Foto 1), e si sale sulla collinetta che porta al Ponte “BiancArese”, si permetta di chiamarlo così per non lasciarlo anonimo… Questa volta tanti “Più”: la collinetta quando avrà i prati verdi e gli alberelli più grandi, sarà un’attrazione per il tempo libero (Foto 2).  La vicinanza del Laghetto, permette alla mente di concedersi attimi di ristoro e poi si potrà andare verso Rho… (Foto 3). Attenzione: il lato finale del ponte oggi era ancora chiuso, per cui, al momento, si può curiosare sul traffico dell’autostrada, sulla struttura del ponte, sulla ferriera e su una piccola parte di Arese (Foto) 4.

Altro avviso: il ponte si può raggiungere anche dalla Varesina con la nuova pista lungo il canale scolmatore: prestare attenzione all’attraversamento di via Monte Grappa, perché il semaforo che hanno installato non è ancora funzionante e comunque ci sono strisce di attraversamento e una zona rossa. Ultimo aggiornamento: probabile che l’apertura non fosse ufficiale, infatti oggi abbiamo trovato di nuovo tutti i passaggi sbarrati… ma possiamo dire che Arese si sta creando, per il futuro, ottime occasioni di svago e sport. Contenti di essere Aresini, allora, dimenticando qualche “Meno” ed esultando ai “Più”.

Francesco Gentile
www.gents.it/blog/

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese

 

Foto 1

 

Foto 2

 

Foto 3

 

Foto 4