Home Rubriche Più o Meno

Se non si fa Più attenzione… c’è Meno luce!

27 novembre 2012 – Dovere di un aresino è anche quello, credo, di essere attento a ciò che si sta realizzando per migliorare la Città e la sua sicurezza, ma anche al fatto che le risorse economiche, già scarse, vengano ben spese. Il fatto: spero di essere in tempo per assegnare un bel Più ai lavori che si stanno facendo per attrezzare la pista ciclo-pedonale alla fine di via dei Gelsi: è stata asfaltata e ora stanno installando i lampioni. Purtroppo il Meno viene assegnato proprio a quest’ultimo lavoro: il primo palo sembra essere innalzato a grande distanza dall’ultimo lampione di via dei Gelsi, già esistente e, probabilmente creerà una zona buia. Inoltre, guardando le foto allegate, si nota che i nuovi lampioni vengono eretti a destra, sulla parte “chiusa” della curva e quindi si presume che potranno illuminare meno la pista rispetto ad un’installazione sul lato sinistro che irradierebbe con raggio maggiore.

Sorvolando su questo, è invece più critico rilevare che le lampade si trovano ad un’altezza tale da essere tra i rami degli alberi che, per ora, sono senza foglie, ma in primavera-estate faranno da schermi oscuri alla proiezione della luce. In conclusione, ancora una volta ci chiediamo: un po’ di attenzione forse avrebbe potuto regalarci, allo stesso costo, un impianto più “a regola d’arte”?

Francesco Gentile
www.gents.it/blog/

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.