Home Scuola

Commissione Mensa: un anno di ispezioni

25 Giugno 2013 – Anche quest’anno a seguito della conclusione dell’anno scolastico la Commissione Mensa ha condiviso con i genitori i risultati dei molteplici monitoraggi effettuati relativamente alla qualità dei pasti serviti e del servizio offerto da Rg Public, il gestore della refezione scolastica in Arese. Diverse sono le considerazioni emerse analizzando i dati raccolti: prima di tutto la commissione informa che sono state condotte 209 rivelazioni nei refettori e sei nel centro cottura e che il 28,2 per cento di esse ha avuto esito completamente positivo, secondo il dato ufficiale fornito dal Dr. Chiesa, tecnologo alimentare consulente dell’Amministrazione comunale. Un valore questo che per la Commissione Mensa sarebbe certamente da migliorare. Inoltre la Commissione aggiunge che, riguardo al numero di controlli eseguiti nei refettori, cercherà di pianificare le visite in maniera tale da essere sempre presente nel supervisionare il servizio dei pasti quotidiano, mentre per quanto concerne il centro cottura stabilirà un numero minimo fisso di ispezioni.

Oltre a ciò sono state anche rilevate diverse variazioni dei menù concordati, modifiche delle quali la Commissione non viene mai avvisata anticipatamente, nonostante avesse più volte avanzato all’amministrazione una richiesta in tal senso. Un’altra stima rilevante è quella relativa alle diete speciali (allergie/intolleranze) dove si sono registrate delle non conformità, fatto questo che la Commissione Mensa sottolinea per via della delicatezza dell’argomento. In relazione alla qualità dei prodotti serviti, dalle quattro rilevazioni condotte dall’Asl in Arcobaleno, Rodari e Pascoli e visionate dalla Commissione Mensa non sono emerse particolari criticità, e anche i valori delle analisi svolte sull’acqua da Amiacque risultano conformi alle direttive europee. I membri della Commissione Mensa ricordano, infine, che chi fosse interessato ad avere più informazioni in merito al suo operato o volesse dare la sua disponibilità per entrare a far parte dell’organico, potrà contattare Laura De Maria, referente per l’Istituto Comprensivo Europa Unita, all’indirizzo di posta elettronica [email protected] o, per l’Istituto Comprensivo dei Gelsi, Ester Cuccu scrivendo alla mail [email protected]

Servizio di Marzia Marraudino

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese