Home Scuola

L’arte è viva con gli studenti del Fontana

29 marzo 2011 – Gli studenti del Liceo Artistico Fontana sono molto attivi e, oltre a una serie di esposizioni delle loro opere, si impegnano anche a promuovere l’arte attraverso una serie di iniziative come “Art Isn’t dead”, un evento giunto alla sua seconda edizione che si prefigge l’obiettivo di portare alla luce l’arte e i giovani artisti. La manifestazione, che si terra in piazza Duomo a Milano la prossima domenica 3 aprile, vedrà la partecipazione di artisti provenienti da licei artistici e non e accademie che, dalla strada, si sono impegnati solidamente per comunicare con le proprie “armi”: pennelli, vernice, musica, immaginazione e fantasia. Lo scopo dell’evento è quello di dare voce alla cultura artistica che, purtroppo, di questi tempi diventa un dettaglio sempre più sfuocato nel panorama Italiano.

Il tema della seconda edizione di “Art Isn’t dead” prende il titolo di “NaturalMENTE” e vuole essere una chiara provocazione verso la manipolazione dei nostri pensieri. “Art Isn’t dead” vuole essere un evento di libera espressione artistica a scopo comunicativo, informativo e culturale. Gli studenti dei licei artistici manifesterenna le loro passioni, idee, speranze ma anche appelli e pensieri e l’invito alla partecipazione è rivolto a tutti coloro che vogliono esprimersi sostenendo la protesta degli studenti nei confronti dei limiti imposti alla comunicazione, alla cultura e all’apprendimento. Chiunque volesse partecipare all’evento lo potrà fare, esprimendo nella forma che preferisce il proprio pensiero e la sua arte. Gi studenti del Fontana hanno anche attivato una pagina Facebook (clicca qui) dove è possibile aderire alla manifestazione e postare il proprio pensiero.