Home Scuola

Orari post scuola: accolte richieste genitori

22 luglio 2014 – Accogliendo le richieste giunte da diversi genitori l’amministrazione comunale, in accordo con l’Ufficio Scuola e con i dirigenti scolastici, ha rivisto gli orari di uscita dal post scuola per i bambini delle scuole dell’infanzia e delle primarie. La questione era stata sollevata dai genitori sia in Comune che sulla nostra pagina Facebook e sul sito, dove avevamo pubblicato la lettera che una mamma aveva protocollato in Municipio nella quale spiegava le ragioni per le quali i nuovi orari di uscita, ipotizzati in un primo momento per il prossimo anno scolastico, avrebbero creato disagi a genitori e bambini (leggi qui). In sostanza la prima ipotesi per la scuola primaria era quella di permettere ai genitori di recuperare i propri figli nella fascia oraria che va dalle 17,15 alle 17,45, con i genitori che facevano però notare quanto fosse vincolante il non poter ritirare prima i propri figli per coloro che ne avevano la possibilità. Soprattutto in virtù del fatto che molte delle attività sportive ed extra scolastiche hanno il loro orario di inizio alle 17,00, rimanendo quindi di fatto precluse ai bambini del post scuola, bloccati in aula sino almeno alle 17,15.

E’ il sindaco Michela Palestra che spiega come l’amministrazione, valutate le richieste dei genitori, abbia quindi deciso di recepirle, predisponendo nuove regole per l’uscita dal post scuola: “L’Ufficio Scuola – dice Palestra – in occasione della raccolta delle iscrizioni al servizio per l’anno scolastico 2014/2015 ha predisposto un modulo che consentisse di valutare nel merito le difficoltà espresse da alcune famiglie relativamente al nuovo orario di uscita del post scuola. Dopo un’attenta e approfondita valutazione delle criticità, l’amministrazione comunale ha quindi deciso di modificare gli orari precedentemente comunicati, andando nella direzione auspicata dai genitori. Siamo consapevoli di non avere risolto tutte le problematiche ma riteniamo che questo possa comunque essere un passo che permetterà a molti genitori di gestire al meglio l’uscita del proprio figlio da scuola e le eventuali attività extra scolastiche alle quali il bambino potrebbe partecipare”. Nello specifico, per quanto riguarda il post scuola della primaria, l’orario di uscita che in un primo momento era stato fissato dalle 17,15 alle 17,45 è stato anticipato di 45 minuti, con i bambini che ora potranno essere recuperati a partire dalle ore 16,30 fino alle ore 17,45, orario dal quale partirà la libera uscita.

Discorso leggermente diverso per il servizio post scuola dell’infanzia, in quanto i più piccini presentano problematiche peculiari che non permettono di agire diversamente: “In questo caso – ha spiegato Palestra – abbiamo ritenuto opportuno garantire la sicurezza, la tranquillità e i ritmi dei bimbi più piccoli. Il post scuola dell’infanzia prevede infatti, tra le altre cose, la somministrazione della merenda dalle 16,15 alle 16,45 e abbiamo scelto, per le ragioni prima indicate, di mantenere chiusa la scuola in questa fascia oraria, permettendo così agli insegnanti di seguire i bambini senza doversi dividere tra questa attività e la loro eventuale uscita da scuola”. Per le scuole dell’infanzia l’uscita dei bimbi potrà quindi avvenire tra le ore 16,45 e la libera uscita delle ore 17,30.

Parallelamente alla comunicazione dei nuovi orari per il servizio post scuola, l’amministrazione ha anche ricordato che il prossimo 31 luglio si chiuderanno le iscrizioni all’anno scolastico 2014/2015. Per le iscrizioni e per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Scuola (clicca qui).

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese