Home Scuola

Silvio Pellico, al via la rimozione amianto

25 giugno 2014 – Come previsto, venerdì scorso sono iniziati i lavori per la messa a norma e la rimozione dell’amianto alla scuola secondaria di primo grado Silvio Pellico. L’intervento prevede la sostituzione delle residue pavimentazioni dove è presente amianto all’interno dei collanti utilizzati per fissare le piastrelle. Un intervento cautelativo in quanto in queste condizioni l’amianto è fissato e non si può disperdere nell’aria nella forma delle temute microfibre. In particolare verranno sostituite piastrelle 30×30 centimetri posate agli inizi degli anni ’70, data di costruzione dell’edificio scolastico, e piastrelle 60×60 centimetri e teli in Pvc che risalgono a epoche successive, ma nella cui colla risulta comunque presente l’amianto. Le procedure di rimozione del materiale contenente amianto avverranno sotto la supervisione dell’Asl di Rho.

Oltre agli interventi sulle pavimentazioni, la Silvio Pellico beneficerà anche della ristrutturazione di sei blocchi bagno e di tre wc ad uso del personale scolastico e degli insegnanti. Il valore complessivo degli interventi che verranno realizzati alla Silvio Pellico è pari a 520 mila euro, 224.432,54 dei quali saranno finanziati dallo Stato, grazie all’esito positivo di un bando al quale aveva partecipato la nostra amministrazione lo scorso anno (leggi qui). La previsione di fine lavori è per il mese di agosto, con l’edificio che sarà quindi pronto a ospitare gli studenti alla riapertura dell’anno scolastico.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese