Home Sport

All Star: NBA contro campioni anni ’90

14 giugno 2012 – Per festeggiare la promozione in serie C nazionale, la Freestation NBA organizza per il prossimo sabato 16 giugno un All Star Game, dedicato alla memoria di Lorenzo Alberti e Andrea Blasi. La neopromossa NBA affronterà una selezione delle stelle che hanno contribuito alla gloriosa storia del basket aresino, culminata con la partecipazione a otto campionati di serie A negli anni compresi tra il 1988 e il 1996.L’iniziativa ha raccolto l’entusiastica partecipazione di numerosi dei protagonisti di quell’incredibile miracolo sportivo, e hanno confermato la presenza in campo Darryl Middleton, Claudio Capone, Cristian Mayer, Stefano Agnesi, Andreas Brignoli, Enrico Lana, Maurizio Maspero, Giorgio Ongari, Rinaldo Innocenti, Stefano Della Flora, Giovanni Noli, Paolo Bolla, Fausto Sarti, Valentino Battisti e Roberto Gentile.

La squadra delle “vecchie glorie” sarà guidata da Luigi Bergamaschi, lo storico coach aresino che per l’occasione torna in panchina, e da Maurizio “Bizio” Basilico, indimenticata guardia dell’Arese degli anni ’80. Il palazzetto dello sport di Arese aprirà alle 19,30 mentre l’All Star Game inizierà alle 21,00. La partita sarà preceduta da un’esibizione di Hip Hop a cura della scuola di danza di Arese e dal basket free style dei Da Move. Nell’intervallo tra il primo e il secondo tempo si disputerà la gara del tiro da tre punti e verranno premiate le squadre vincitrici del torneo 3 contro 3 riservato ai ragazzi di età compresa tra i 12 e i 17 anni. Una giuria composta da giornalisti premierà l’Mvp della serata, che sarà ripresa da Telenova e riproposta nei giorni immediatamente seguenti l’evento. L’intero incasso della manifestazione verrà devoluto all’Associazione Misericordia di Arese. Main sponsor dell’evento è Fuel Doctor (www.fueldoctoreurope.com), e ci sarà la partecipazione di altre società come Red Bull, Haribo e Johnson Wax che distribuiranno omaggi ai partecipanti.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.

Servizio di Davide Fina