Home In evidenza

Borghesi vince il Campaccio 2020 e si rilancia a livello internazionale

10 gennaio 2020 – Aldo Borghesi, runner aresino molto conosciuto, ha concluso sul gradino più alto del podio la famosa corsa campestre Campaccio 2020. La gara, considerata di livello mondiale, è andata in scena a San Giorgio su Legnano la scorsa domenica 6 gennaio.

Borghesi ha gareggiato nella categoria master sulla distanza prevista dei quattro chilometri, impegnandosi su un percorso impegnativo, ghiacciato e con numerose curve e dossi. Dopo una partenza complicata il nostro concittadino è riuscito con grande determinazione a cambiare spesso il ritmo per rimontare e tagliare per primo il traguardo con distacco. Il 2020 è così iniziato con una vittoria di prestigio che rilancia Borghesi a livelli internazionali. ”Crederci sempre per continuare a vincere”, è stato il suo commento.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese