Home Sport

Calcio: al via il Torneo delle Nazioni

04 giugno 2012 – Come ormai consuetudine da cinque anni, questa sera ripartirà il Torneo delle Nazioni, la competizione di calcio a sette organizzata dal GSO Arese e diventata uno degli eventi più seguiti dell’estate aresina. Negli ultimi anni il livello calcistico del torneo si è rivelato sempre più elevato, mostrando in tutti i suoi match delle ottime individualità oltre che squadre ben organizzate e affiatate. Ad ulteriore garanzia di un alto livello calcistico, quest’anno il GSO ha accettato l’iscrizione dei soli calciatori in possesso del certificato medico di idoneità all’attività sportiva agonistica. Questo, oltre che essere un atto esemplare di tutela della salute dei partecipanti, ha reso il torneo un evento indirizzato – salvo qualche eccezione – a chi fa del calcio il suo sport anche durante l’anno. Scorrendo infatti le liste dei giocatori iscritti si trovano nomi noti di atleti militanti nelle squadre dell’hinterland, dalla Terza Categoria fino all’Eccellenza e oltre.

La formula di quest’anno ha visto una leggera variazione rispetto a quella delle precedenti edizioni: il numero totale delle squadre è stato ridotto da ventiquattro a venti, suddivise in quattro gironi da cinque; solo le prime due classificate di ogni girone si qualificheranno per i quarti di finale: questo significa alta tensione fin dalle prime gare, perché anche solo una partita sbagliata potrebbe compromettere il passaggio del turno. Subito in campo questa sera, sul sintetico dell’oratorio Don Bosco, le finaliste dello scorso anno: dopo l’incontro di apertura tra L’Altro Casello e Macelleria Palomba, alle 21 la Gelateria Heaven, vicecampione del torneo, scenderà in campo contro la Ceriani Impianti; alle 22 sarà invece il turno dei campioni in carica, la FIB United (nella foto), che affronterà la FIB City per un derby aresino dal sapore di Premier League. Il torneo proseguirà per tutto il mese e terminerà in occasione della festa patronale del 29 giugno. I gironi preliminari finiranno il 22-06, per lasciare spazio alle fasi finali nell’ultima settimana. Il calendario dettagliato e altre informazioni sono disponibili nella sezione dedicata al torneo nel sito del GSO Arese (clicca qui).

Servizio di Paolo Giudici