Home Sport

Con Binasco l’ABC dura solo un tempo

28 marzo 2012 – L’ABC affronta un match molto importante perché un eventuale successo consentirebbe agli uomini di coach Viola di avvicinare i diretti concorrenti di Binasco, 4 punti avanti al momento della palla a due, per un posto fuori dai play-out. Come invece siamo da tempo abituati a vedere, invece, i Jokers alzano bandiera bianca dopo un match dai due volti: un primo tempo molto ben interpretato e chiuso con un +7 che probabilmente sta anche un po’ stretto, e un secondo tempo i-n-g-u-a-r-d-a-b-i-l-e sotto ogni aspetto: tecnico, mentale, fisico. La Virtus Binasco affronta la partita con una zona fissa con due uomini a coprire il perimetro e tre con il compito di proteggere la zona pitturata: Arese soffre i primi minuti ma poi l’ingresso in campo di Lazzaroni cambia il match: con 8 punti (si fermerà lì il suo score) e buon dinamismo crea imprevedibilità e spazi in cui sguazza nel contesto un po’ tutta la rosa biancoblu, dal giovane Monti al meno giovane Binaghi, da capitan Rodella al suo vice Filippi. La progressione è continua, Arese prima aggancia, poi supera la compagine locale e chiude meritatamente in vantaggio a metà tempo per 27-34.

La svolta nel terzo periodo, con una raffica di triple locali per mano di Dami e Brambilla, più innumerevoli contropiede omaggiati dai Jokers e conseguenza di scelte rivedibili o inopportune. Arese non segna più, e nemmeno difende, ed ecco spiegato il parzialone locale di 27-5. La partita è ormai segnata: Arese cerca freneticamente il recupero, si avvicina fino al -7 nel quarto periodo ma poi crolla nuovamente sotto una nuova raffica di triple di Dami (7/11 al termine per lui). Controparziale e partita in ghiaccio. Arese paga un secondo tempo da “irresponsabili”, come si è soliti “ammirare” in altre sedi, molto di meno in palestra…

TABELLINO:
Virtus Binasco – ABC Arese 76 – 54 (16-18, 11-16, 27-5, 22-15)
Binasco: Corzieri 5, Dami 24, Maturo, Gandini 3, Brambilla 22, Poggi 1, Alessio 9, Rossi A., Grignani 7, Spiritelli 5.
Arese: Negrini A. 1, Prati 7, Viggiano 5, Binaghi 20, Pelizzoni 1, Cogliati 2, Monti 3, Lazzaroni 8, Rodella 2, Filippi 5.