Home Sport

Dopo sei sconfitte torna al successo l’ABC

24 aprile 2012 – Riassapora il gusto della vittoria tra le mura amiche la compagnie di coach Viola, che interrompe così una lunga serie di sconfitte (6) di cui alcune deleterie per la classifica. Nel match di domenica Arese ha giocato con orgoglio e concentrazione per tutti i 40′ e il risultato è un eloquente +22 che fa tornare il sorriso in casa ABC. Fin dalla partenza Arese si mostra più intraprendente di Voghera grazie alla marcia in più degli esterni aresini nei confronti dei pari ruolo ospiti. Le manovre dei biancoblu sono corali e cercano con continuità l’uomo libero, e senza forzare le soluzioni i canestri arrivano. Gli ospiti invece non sono pericolosi da fuori area e così appoggiano con insistenza il gioco sui lunghi con risultati alterni. Al 10′ Arese doppia gli avversari (20-10) e nel corso del secondo parziale la partita viaggia sugli stessi binari fino al +21. A questo punto Arese si rilassa un po’ e gli ospiti rientrano fino al -10, fino a chiudere il quarto sul risultato di 38-27 per i Jokers con ottime prestazioni da parte di tutti i locali, compreso il giovane Anzani che ha mostrato un bella faccia tosta all’esordio assoluto tra i senior.

Nel secondo tempo Arese trova con continuità anche i canestri di rapina di Viggiano e quelli da fuori di Lazzaroni e la forbice aumenta. Nel parziale incidono anche alcune giocate di Monti e Prati che sfruttano la loro freschezza al cospetto di un pacchetto esterni avversario troppo lento: al 30′ l’ABC è a +21 e ha la partita in pugno. Nell’ultimo periodo trova il primo punto in maglia ABC anche l’altro giovanissimo di giornata, Alessandro Monti (omonimo dell’altro Monti), dalla lunetta. Bella e importante vittoria da parte dell’ABC che grazie a questo risultato può continuare a inseguire il vantaggio del fattore campo per un eventuale play-out. E’ un piacere poter segnalare che – grazie anche ad una merenda organizzata dallo staff – è tornato a seguire l’ABC anche un numeroso pubblico che ha potuto esultare assieme ai ragazzi di Viola, Formica e Rifranti e che è stato – come di consueto – il sesto uomo in campo.

Tabellino
Arese – Voghera  79 – 57 (20-10, 18-17, 27-17, 14-13)
Arese: Prati 11, Viggiano 11, Binaghi 22, Pelizzoni 2, Anzani, Cogliati 5, Monti 6, Monti A. 1, Lazzaroni 14, Rodella 7.
Voghera: Regoli 5, Giorgi, Toccalino 31, Pagano 6, Cova, Carboni 6, Bassi 7, Laneri 2, Castignetti, Polito.