Home Sport

Facciamo il punto sui campionati

3 gennaio 2011 – Con i campionati di calcio, basket e pallavolo ancora fermi per la pausa natalizia si può fare il punto della situazione di alcune delle squadre aresine impegnate nelle principali competizioni in questi tre sport. Per quanto riguarda il calcio la squadra del CCSA è impegnata nel girone N del campionato di prima categoria. Le partite disputate fino ad ora sono state quattordici e il prossimo turno, l’ultimo del girone di andata, si disputerà il prossimo 16 gennaio. La squadra aresina ha avuto un avvio di stagione molto positivo, tanto che attualmente occupa il secondo posto in classifica con 24 punti, con un distacco di 2 dalla capofila Alcione. Alla ripresa il CCSA se la vedrà in casa con il Cusago che è dodicesimo in classifica a 17 punti. L’Alcione farà invece visita al Barona, che chiude la classifica con 5 punti. Quello degli aresini si è dimostrato un girone molto equilibrato, tanto che le prime dodici squadre in classifica sono racchiuse in appena 9 punti.

Nel basket troviamo in campo maschile la Freestation Arese, impegnata nel girone C del campionato  di serie C, e in campo femminile la Matic WBA (nella foto) che milita nel girone C del campionato di Promozione. La serie C maschile è giunta alla tredicesima giornata e il prossimo turno, penultimo del girone di andata e in programma il 9 gennaio, vedrà la Freestation Arese impegnata in casa contro il Basket Bridge Pavia che attualmente occupa, in coabitazione con la Pallacanestro Cerro Maggiore, il primo posto in classifica con 20 punti. Gli aresini, con le loro otto vittorie e cinque sconfitte, sono attualmente quinti a 4 punti dal duo di testa. Anche in questo caso il campionato si dimostra molto aperto, con le prime nove squadre della graduatoria racchiuse in 6 punti. Decisamente più indietro è il campionato di Promozione femminile, che ha visto disputate solo quattro gare e che tornerà in campo il prossimo 16 gennaio. Le ragazze della Matic WBA, che finora hanno ottenuto due vittorie e due sconfitte, occupano il terzo posto in classifica e alla ripresa saranno impegnate in un turno casalingo contro la O.SA.L. Novate che è ancora ferma a 0 punti.

Nel volley sia la squadra maschile che quella femminile sono targate CCSA e militano rispettivamente nel girone A del campionato regionale di serie C e nel girone D del campionato regionale di serie D. In campo maschile la Re Figeco Arese occupa il secondo posto in classifica con 21 punti e insegue a due punti di distanza la capolista Cereda Viaggi. Il prossimo turno, l’undicesimo del campionato, si disputerà il prossimo 8 gennaio e vedrà gli aresini impegnati a Novate Milanese con il Cerasada, attualmente ottavo con 9 punti. La buona posizione della Re Figeco conferma le ambizioni della squadra che lo scorso anno aveva sfiorato la promozione in serie B, un traguardo sfumato solo all’ultimo turno di playoff. Chi invece il salto di categoria lo aveva fatto, passando dal campionato di Promozione a quello di serie D, sono le ragazze del Dolce Attimi Arese che probabilmente in questo inizio di stagione stanno un pò pagando l’impatto con la serie superiore. Le aresine dopo dieci giornate di campionato occupano infatti l’undicesimo posto in classifica con 10 punti e alla ripresa, il prossimo 8 gennaio, saranno attese dall’importante sfida casalinga contro l’Argentia Pallavolo che è dodicesima a 8 punti.