Home Sport

Gso: una giornati sui campi… di lavoro!

09 aprile 2015 – Un “campo di lavoro”, così il consiglio direttivo aveva definito il Gso Day, la giornata organizzata lo scorso sabato 28 marzo durante la quale un gruppo di volontari si è prestato per realizzare una serie di interventi di ristrutturazione e risistemazione dei campi da calcio presenti all’interno del perimetro oratoriano. Nella settimana precedente l’evento sono arrivate le adesioni di 30 persone tra allenatori e consiglieri, oltre a quelle di una decine di famiglie. Che poi, dalle otto di mattina, si sono effettivamente messe al lavoro, operando su tre macrofronti: la sistemazione del campo a 5 in sintetico, del campo a 7 in sintetico e del campo a 11, con le strutture ad essi connesse.

Sul campo a 7 in sintetico i lavori hanno riguardato le saldature delle porte e delle porticine, la sostituzione dei copripali, l’illuminazione del campo, i paraspigoli delle panchine, l’implementazione di beole per un tratto di 25 metri nel passaggio alla tribuna, la sistemazione delle serrature e la sostiuzione delle reti della porta. Sul campo a 5 in sintetico ancora saldature porte e implementazione cavi d‘acciaio e tenditori nella parte inferiore della rete di recinzione, oltre alla sistemazione delle rete a volo verso via Kennedy. Sul campo a 11 è stata sistemata la casetta in prefabbricato con il rifacimento del pavimento e la verniciatura, al fine di impiegarla come spogliatoio supplementare. Si è lavorato anche alla sistemazione del locale attrezzi calcio e della casetta magazzino in fondo al campo. Per le mamme lavoro infaticabile di pulizie degli spogliatoi. E alle 20,30, dopo 11 ore, il piano dei lavori risultava completato all’85 per cento.

© riproduzione riservata

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese