Home Sport

Open U1: seconda vittoria per il CCSA

16 maggio 2011 – Dopo lo spumeggiante esordio casalingo, i ragazzi di Segarizzi e Calò concedono il bis in trasferta, sconfiggendo per 51 a 61 il Masters Carate, un avversario, perdonateci il gioco di parole, di ben altra caratura rispetto al Basket Cabiate! Match che si mette subito sul binario giusto, grazie ad un pimpante Canova (10 punti) che si ritrova alla perfezione con il “rumeno di coppa” Manolache (6) e l’onnipresente Di Resta (12).
Il primo quarto si chiude sul 22-12 lasciando nei presenti l’impressione che il cammino sia ormai in discesa, come confermato dall’ottimo impatto fornito da chi è subentrato in campo, come le guardie Malingambi (6) e Bisin (2). Idem dicasi per i giocatori interni, con Gorla e Talotta, quest’ultimo autore di un paio di stoppate che poi costringono gli avversari a girare al largo dall’area pitturata o ad alzare la parabola di tiro. All’intervallo lungo i padroni di casa riescono comunque a non perdere ulteriore terreno, ed infatti il tabellone indica il punteggio di 24 a 34.

Il forcing dei locali da i suoi frutti alla ripresa del gioco quando Carate risale fino al meno uno malgrado la panchina del CCSA provi a variare quintetti e difesa con un breve giro di zona pari, peraltro subito perforata da una tripla del bomber Nocera. Ad inizio dell’ultimo periodo, coach Segarizzi riaffida la regia all’esperto Lollini (8), che segna tre canestri e distribuisce buoni palloni a Beretta (7) e Pellizzoni (8). In questa maniera i biancoverdi si riportano a distanza di sicurezza gestendo poi il finale con relativa tranquillità. Vittoria quindi faticata quanto meritata, ma non c’è tempo per festeggiare perché già questa sera, alle ore 21.30 è in programma l’incontro interno con il Basket Senna, l’altro team imbattuto nel girone.