Home Sport

Settimana da dimenticare per il Gso

03 aprile 2012 – Una settimana d’inferno per il GSO Arese, che dopo la pessima sconfitta per 0-6 nella scorsa domenica contro la capolista Serenissima, ha affrontato il recupero infrasettimanale e la consueta partita della domenica pomeriggio rimediando altre due sonore sconfitte. La prima partita, giocata mercoledì sera, ha visto gli aresini sconfitti per 6-1 in casa del Garbagnate; la seconda, domenica pomeriggio a Gorla Minore, finita con il pesante passivo di 5-1. Due partite con lo stesso copione, nelle quali i primi tempi sono scivolati sul filo dell’equilibrio e di una reciproca pericolosità, ma che nelle seconde frazioni di gioco hanno evidenziato le enormi lacune fisiche dell’undici aresino: sia a Garbagnate che a Gorla Minore, il GSO ha subito un crollo verticale sul piano fisico, lasciandosi letteralmente travolgere dagli avversari, più veloci e con più fiato.

Andando con ordine, la sfida con il Garbagnate ha visto gli aresini andare sotto di una rete già nel primo tempo, a causa di una disattenzione dei centrali difensivi più che di un merito particolare dei garbagnatesi. Nella ripresa, dopo un ottimo momento del GSO – che ha trovato anche il pareggio grazie ad un’azione personale di Perri – la stanchezza e il disordine hanno preso il sopravvento sulla formazione biancorossa, che si è fatta infilare per ben cinque volte in soli 20’. Anche nella ventosa domenica pomeriggio di Gorla Minore il GSO è andato in affanno subito a inizio ripresa, dopo aver mantenuto la parità a reti inviolate nei primi 45’. Sui gol subiti sono stati determinanti alcuni svarioni difensivi, ma la condizione generale di tutta la squadra ha profondamente pesato sull’economia del match: gli attaccanti non hanno mai attuato il pressing sul primo portatore di palla avversario e i centrocampisti sono arrivati quasi sempre in ritardo nel contrastare l’azione avversaria, come conseguenza la difesa si è ritrovata a dover fronteggiare l’azione ospite con costante affanno. È così che nel giro di 20’ nella ripresa il Gorla Minore ha trovato una tripletta micidiale, ed ha poi amministrato il vantaggio. Il gol della bandiera lo ha realizzato Giorgiutti O. nel finale, con un ottimo colpo di testa ben angolato. Tre sonore sconfitte nel giro di otto giorni, con un passivo di 17 gol subiti, 13 dei quali nei secondi tempi, una statistica che non concede alibi: serve ritrovare una condizione fisica tale da garantire un rendimento costante durante tutti i novanta minuti.  

TABELLINO
Garbagnate – GSO Don Bosco Arese 6-1 (p.t. 1-0)
Marcatori:  30’ Gioia, 50’ Perri (GSO), 55’ Bruno, 60’ Calzighetti, 62’, 67’ e 71’ Carnazza
Ammoniti: 42’ Perri (GSO), 44’ Fumagalli, 79’ Musumeci
Recuperi: 0’+0’
PAGELLE
Garbagnate: Gazzola 6, Bettinelli 6, Fumagalli 5,5 (dal 53’ Musumeci 6), Colombo 6,5 (dal 72’ Di Capua s.v.) , Bruno 7, Vivarini 6,5, Gulli 6 (dal 53’ Calzighetti 6,5), Gioia 7,5 (dal 69’ Cicero s.v.), Pisano 6, Garofalo 6, Veneri 6,5 (dal 46’ Carnazza 8)
GSO Arese: Cavalli 6, Melia 5,5, Bianchi 5, Giorgiutti M. 5, Chinosi 6 (dal 59’ Rosai 6), Perri 6,5, Lai 6,5 (dal 66’ Manolio 5), Ferrari 6, Giorgiutti O. 5,5, Pisano 5, Magagna 5,5

TABELLINO
Gorla Minore – GSO Don Bosco Arese 5-1 (p.t. 0-0)
Marcatori: 46’ e 78’ Comani, 49’ Macchi (rig.), 68’ Luetti, 73’ Giorgiutti O. (GSO), 90’+1’ Antognazza
Ammoniti: 40’ Airoldi (GM), 59’ Luetti (GM), 79’ Bianchi, 87’ Lai
Recuperi: 1’+4’
PAGELLE
Gorla Minore: Polimeni 6, Landoni 5, Airoldi 5,5, Lanzillotti 7 (dal 56’ Scarcella 6), Scelba 6,5, Penato 6, Caldiroli 6 (dal 80’ Luca s.v.), Rossetto 5,5 (dal 60’ Luetti 6, dal 85’ Mazzamuto s.v.), Comani 7, Antognazza 6,5, Macchi 6 (dal 71’ Zanin s.v.)
GSO Arese: Manolio 6, Melia 5,5, Bianchi 4,5, Giorgiutti M. 4, Chinosi 5,5 (dal 60’ Trombini 5,5), Perri 6, Lai 4,5, Ferrari 5,5, Giorgiutti O. 6 (dal 87’ Rosai s.v.), Pisano 4,5 (dal 55’ Limongelli 5), Magagna 5

CLASSIFICA
SERENISSIMA CALCIO 57
GERENZANESE 50
GARBAGNATE CALCIO 44
AMOR SPORTIVA 44
SALUS 37
GORLA MINORE 34
ORATORIO SAN FRANCESCO 29
VICTOR 23
C.M. 2004 23
ORATORIO LAINATE RAGAZZI 23
DON BOSCO GSO ARESE 21
SPERANZA PRIMULE 13
PRO JUVENTUTE 10
MATTEOTTI SARONNO 6

Servizio di Paolo Giudici