Home Cronaca

Alpini di Arese… a scuola col Pedibus!

23 maggio 2013 – Avere tra i propri vicini di casa un tenente in congedo degli alpini, iscritto al Gruppo Peppino Prisco di Arese è simpatico, ma a volte comporta anche una bella strigliata di stampo militaresco a QuiArese! Come quando, per esempio, ci si dimentica di dire che tra i numerosi volontari che hanno aderito al progetto Pedibus, in qualità di accompagnatori, ci sono anche gli alpini dell’Ana di Arese (e non solamente i Carabinieri dell’Anc cittadina!). E quindi, per evitare ulteriori punizioni non ci resta che rimediare dicendo che sono ben dieci i volontari dell’Ana che partecipano al progetto Pedibus, e più precisamente Sandro Orlandini, Vittorio Mucci (il nostro tenente!), Francesco Loda, Mario Loda, Gino Aratari, Urbano Casera, Claudio Rossato, Lino Rama, Mario Ranchetti e Bruno Bendotti.

Oltre al Pedibus gli alpini di Arese stanno comunque portando avanti altri progetti finalizzati al mondo della scuola e che coinvolgono le elementari e le medie. Nelle giornate di giovedì 30 maggio, lunedì 3 e martedì 4 giugno, Vittorio Mucci incontrerà gli studenti di quarta e quinta elementare della Pascoli e della Don Gnocchi, ai quali mostrerà un Dvd che ha per argomento la bandiera italiana. Un analogo appuntamento avrà luogo lunedì 27, martedì 28 e mercoledì 29 maggio, quando lo stesso Mucci incontrerà gli studenti di prima, seconda e terza media. Nel mese di ottobre, infine, il gruppo Ana di Arese donerà, durante una cerimonia, una bandiera italiana ai cinque plessi scolastici della città.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese