Home Cronaca

Covid, anche ad Arese casi in lenta ripresa: 15 i contagiati e 10 le persone in quarantena

23 luglio 2021 – Gli ultimi dati forniti dal Portale ATS in merito alla diffusione del Coronavirus ad Arese confermano che anche nella nostra città si registra una lenta ripresa sia dei casi di positività, sia del numero dei soggetti posti in quarantena perché risultati a stretto contatto con una persona positiva. Alla data di mercoledì 21 luglio risultano infatti positivi al Coronavirus 15 aresini, mentre sono 10 le persone soggette a quarantena per contatto stretto con soggetto positivo. Analizzando per fascia di età i dati del contagio, emerge che il 40 per cento dei positivi, ovvero sei casi, rientrano nella fascia d’età tra i 10 e i 20 anni. Quattro sono invece i casi nella fascia d’età tra i 40 e i 50 anni, tre tra i 51 e 60 anni e 2 tra gli Over 70.

“Resta fondamentale – commenta il sindaco, Michela Palestra – continuare a mantenere alta l’attenzione e comportarsi in maniera prudente, mettendo in atto comportamenti corretti che ci permettano di tutelare noi stessi e gli altri. Ricordiamo che come stabilisce l’Ordinanza del Ministro della Salute del 22 giugno 2021, l’uso della mascherina resta obbligatorio quando non può essere garantito il distanziamento minimo interpersonale, nel caso di assembramenti o affollamenti, negli spazi all’aperto delle strutture sanitarie e in presenza di persone immunodepresse. Rimane inoltre obbligatorio indossare la mascherina in tutti i luoghi al chiuso diversi dalla propria abitazione.

In caso di dubbi interpretativi sulle restrizioni previste, è possibile contattare per un chiarimento la Polizia Locale, al numero 02-93527450.

© riproduzione riservata – Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese