Home Cronaca

Cresce il gruppo di Dottrina Sociale

22 novembre 2011 – Lo scorso 7 novembre, nel consueto incontro del primo lunedì del mese, il Gruppo Dottrina Sociale della Chiesa ha terminato la lettura Caritas in Veritate, con il suo commento finale. Per i partecipanti è stata anche l’occasione di tirare le somme di questa attività, con la constatazione che, nel corso del tempo, i partecipanti alla lettura sono costantemente aumentati, tanto che oggi sfiorano le cinquanta persone. Al di la dei numeri, che per quelle che sono le finalità del gruppo sono significativi solo fino a un certo punto, quello che ha dato la maggiore soddisfazione agli organizzatori è stato constatare il clima creatosi negli incontri, fatto di rispetto reciproco e di accettazione delle riflessioni di ciascuno dei partecipanti.

Segreto del successo è probabilmente il fatto che gli incontri del gruppo si rivolgono a tutti, cattolici praticanti, cattolici “tiepidi” e cattolici “scettici” e l’unico rammarico degli organizzatori è quello che alle serate non partecipino molti giovani. Una cosa che ci tengono a ribadire gli organizzatori, è che  il Gruppo Dottrina Sociale Della Chiesa di Arese non è assolutamente nato con secondi fini, che continua a non avere, e men che meno che ha una connotazione politica. Cosa del resto testimoniata dall’eterogeneità di appartenenza politica delle persone che lo frequentano. Il prossimo appuntamento con il Gruppo Dottrina Sociale della Chiesa è quindi fissato per il primo lunedì di dicembre, con un programma di letture ancora da definire.