Home Cronaca

Dati settimanali Portale ATS incoraggianti. Il sindaco: “Ma non dobbiamo abbassare la guardia”

17 marzo 2021 – Nella giornata di ieri il Portale ATS ha comunicato, come ogni martedì, i dati relativi alla diffusione del virus a livello locale. Per quanto riguarda la nostra città fortunatamente sembra non si rilevi nessuna accelerazione della pandemia, con i nuovi contagi che rimangono in linea con l’incremento fatto registrare nella settimana precedente. La buona notizia è che negli ultimi sette giorni non si è registrato nessun nuovo decesso, mentre triplicano, sempre rispetto al delta di sette giorni fa, i guariti. Nel dettaglio dei numeri i casi totali di positività al Coronavirus ad Arese ha raggiunto quota 1.258, 37 in più rispetto al dato dello scorso 9 marzo. Le persone guarite sono ora 1.106, 35 in più rispetto a settimana scorsa. Attualmente risultano ricoverati in ospedale 10 aresini (erano 13 la scorsa settimana) su un totale di 77 casi di persone poste in quarantena, cioè con limitazioni allo spostamento; 138 sono invece i nostri concittadini attualmente in sorveglianza.

“Accogliamo con speranza – commenta il sindaco, Michela Palestra – questa settimana in cui non si registrano decessi, ma non dobbiamo abbassare la guardia. In questi giorni la notizia della sospensione in via precauzionale di uno dei vaccini ha rallentato il piano di vaccinazioni. Come amministrazione non abbiamo la pretesa di fornire analisi scientifiche e, come tutti, aspettiamo i risultati dell’Ema, l’Agenzia europea per il farmaco, ma ribadiamo la nostra fiducia nella scienza e nelle vaccinazioni, che restano fondamentali per uscire da questa situazione che ci portiamo avanti da oltre un anno”.

© riproduzione riservata – Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese