Home Eventi

Diario di sopravvivenza per la scuola

01 febbraio 2012 – Il Comitato Genitori di Arese, in collaborazione con Cooperativa Altrove, e con il patrocinio del Comune di Arese, ha organizzato per il prossimo giovedì 9 febbraio alle ore 21,00 presso la biblioteca comunale, una serata nel corso della quale Alex Corlazzoli presenterà il suo libro “Riprendiamoci la scuola: diario di un maestro di campagna”. Corlazzoli è un maestro elementare “di campagna” precario che, come ogni anno, aspetta una nuova cattedra e, nell’attesa, scrive. La serata partirà proprio con i racconti di Cornazzoli per poi, con l’ausilio di alcune maestre del nostro territorio, focalizzare l’attenzione su quella che è la situazione che si vive nelle scuole di Arese. Al termine della serata è previsto un piccolo rinfresco a base di prodotti del commercio equosolidale.

Nel suo libro Cornazzoli racconta dall’interno le condizioni della scuola italiana, dai suoi guasti strutturali a quelli didattici, dalla carenza di personale alla carenza di cultura. Ponendo l’accento sulla mancanza di fondi e la mancanza di attenzione ai diritti dei più deboli. Il libro è il diario di un anno scolastico vissuto con venti bambini ma anche un manuale di sopravvivenza che darà ai genitori gli strumenti per rivendicare una scuola giusta e di qualità. Con un’analisi di ricorsi, regolamenti e petizioni, il libro di Corlazzoli descrive tutti gli strumenti, normativi e non, per “riprendersi” la scuola e pretendere che il diritto allo studio torni tra le priorità della politica.