Home Eventi

Dottrina Sociale slitta di una settimana

29 maggio 2014 – Il consueto appuntamento del primo lunedì del mese del Gruppo Dottrina Sociale della Chiesa a giugno subirà uno slittamento, perché in questa occasione cadrebbe in concomitanza con la festività del 2 giugno. Il gruppo si ritroverà quindi il successivo lunedì 9, sempre alle ore 21,00 e sempre presso la chiesa Maria Aiuto dei Cristiani. Come di consueto agli incontri può partecipare chiunque sia interessato e non sono richieste iscrizioni o altre formalità. “Ognuno dei partecipanti – spiegano dal gruppo – avrà la possibilità di portare all’attenzione degli altri le proprie considerazioni sul tema, senza ingenerare, regola che ci siamo dati per questi incontri, alcun contraddittorio”. L’appuntamento di giugno proporrà riflessioni su “La via della carità”, che fa parte del quarto capitolo, titolo VIII del compendio.

In particolare le riflessioni verteranno su cinque paragrafi: 204, tra le virtù nel loro complesso e in particolare tra virtù, valori sociali e carità, sussiste un profondo legame, che deve essere sempre più accuratamente riconosciuto; 205, i valori della verità, della giustizia, della libertà nascono e si sviluppano nella sorgente interiore della carità; 206, la carità presuppone e trascende la giustizia; 207, nessuna legislazione, nessun sistema di regole o di pattuizioni riusciranno a persuadere uomini e popoli a vivere nell’unità, nella fraternità e nella pace, nessuna  argomentazione potrà superare l’appello della carità; 208, la carità sociale e politica non si esaurisce nei rapporti tra le persone, ma si dispiega nella rete in cui tali rapporti si inseriscono, che è appunto la comunità sociale e politica e su questa interviene, mirando al bene possibile per la comunità nel suo insieme.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese