Home Eventi

La poesia Dietro l’angolo

02 febbraio 2012 – L’appuntamento è per questo sabato alle 17.30, presso la libreria Dietro l’angolo di piazza 11 settembre. Claudia Cangemi, poetessa aresina, presenterà infatti la sua prima raccolta intitolata “Linea interrotta”. L’opera era stata premiata nel marzo dell’anno scorso con il secondo posto al concorso letterario “Salvatore Quasimodo” organizzato dall’Associazione Culturale Arte e Pensiero di Sesto San Giovanni. A impreziosire questo importante riconoscimento era stata la presenza nella giuria di Alessandro Quasimodo, attore e figlio del poeta e premio Nobel, che ha dato all’opera una valenza qualitativa di tutto rispetto.

“Una prova d’esordio sorprendentemente matura e compiuta, anche dal punto di vista formale”, ha scritto il critico Alberto Figliolia su Tellus Folio. “Il giornalista, si sa, è addestrato alla penna, ma talora il passo alla poesia è troppo più lungo. Non è certo il caso della Cangemi, che ha temprato ogni parola al fuoco del dolore, del risentimento pacificato, della consapevolezza dopo il buio nel quale d’improvviso ciascuno di noi può sprofondare.” L’articolo completo può essere letto qui.

Claudia Cangemi, cittadina di Arese da oltre trent’anni, è alla sua prima fatica letteraria, oggi disponibile su carta grazie alla casa editrice La Riflessione/Davide Zedda Editore. “Linea interrotta”, che costa 12 euro, è acquistabile nella libreria di Arese o su siti come Amazon.it e Ibs.it.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.