Home Eventi

Sabato 23 con l’Anc per l’Anlaids

19 marzo 2013 – La sezione aresina dell’Associazione Nazionale Carabinieri organizzerà, per la prossima sabato 23 marzo, una raccolta di adesioni e fondi per conto di Anlalds Onlus, l’associazione impegnata nella lotta contro l’Aids. La manifestazione, che si svolgerà in tutta Italia, nel nostro comune si terrà nella piazza antistante la chiesa Maria Aiuto dei Cristiani di via dei Platani, con la presenza dei volontari dell’Anc per tutta la mattinata e il primo pomeriggio. Gli aresini che vorranno dare il proprio aiuto a questa causa potranno fare la loro offerta libera e, a seconda del contributo, riceveranno in omaggio palloncini, fiocchetti rossi o bonsai di varia grandezza. “Ci è stato chiesto – spiega il presidente della sezione aresina dell’Anc, il Mma Antonio De Lorenzis – di dare una mano per la raccolta fondi da destinare alla ricerca per debellare questa grave malattia, che colpisce molte persone di ogni sesso ed età. E noi abbiamo, ovviamente, accettato con entusiasmo di fornire il nostro supporto logistico”.

L’iniziativa Bonsai Aid Aids di Anlaids nasce nel 1993 con lo scopo di sensibilizzare tutta la popolazione ai temi della prevenzione dell’infezione da Hiv e della ricerca sull’Aids. Tra le iniziative finanziate con la raccolta fondi ci sono l’assegnazione di orse di studio per giovani medici laureati e ricercatori, le campagne informative nelle scuole, la realizzazione e distribuzione di materiale informativo appositamente creato nei luoghi di aggregazione giovanile, tra la popolazione straniera, nelle carceri e nelle caserme, l’acquisto di apparecchiature medico-scientifiche per centri ospedalieri e universitari, il sostegno di case alloggio per persone sieropositive e malate di Aids e l’aiuto a centri medici in Paesi stranieri a risorse limitate particolarmente colpiti dall’Aids.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.