Home Eventi

Sabato 5 giugno riprendono, anche se per ora solo online, gli incontri dell’Alzheimer Café

31 maggio 2021 – Il prossimo sabato 5 giugno riprenderanno, anche se per il momento solo in forma online, gli incontri dell’Alzheimer Café, l’iniziativa pensata per dare sostegno ai familiari e ai malati di Alzheimer. Gli incontri saranno suddivisi in due differenti momenti, in funzione del Comune di residenza dei partecipanti: il primo alla mattina, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 per i Comuni di Rho e Cornaredo e il secondo, al pomeriggio, dalle ore 14.00 alle 16.00 per i Comuni di Pero, Arese, Vanzago, Pregnana, Pogliano Milanese. Per iscriversi è sufficiente inviare una mail all’indirizzo [email protected], indicando nel messaggio il proprio nome e cognome e il Comune di residenza. Successivamente verrà inviato in risposta il link per accedere alla piattaforma online. Il link può anche essere condiviso con le persone che l’iscritto ritiene possano essere interessate agli incontri.

A ogni incontro parteciperanno due professionisti: uno che proporrà attività da condividere con la persona fragile (arteTerapia, DanzamovimentoTerapia, Mindfulness, musica) e un professionista sanitario (Neurologa, psicologa, neuropsicologa, assistente sociale) col quale potersi confrontare sui vari aspetti della malattia. I Cafè avranno luogo da giugno a dicembre 2021 con la consueta sospensione nei mesi estivi di luglio e agosto. I primi tre incontri sono già schedulati per il 5, 12 e 19 giugno; nel primo Chiara Mannoni e Chiara Tencono parleranno di Mindfulness, ovvero consapevolezza di se stessi e di gestione dello stress. Nel secondo, quello del 12 giugno, Anna Galeotti e un gruppo di volontari affronteranno i temi della orto-semina e dell’approccio capacitante, ovvero delle possibilità di comunicazione con il malato. L’appuntamento del 19 giugno, infine, Raffaella Fontana e Carla Pettenati verterà sull’Arte Terapia e sulle riflessioni con la dottoressa.

© riproduzione riservata – Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese