Home Eventi

Turrini traduce e rappresenta Pirandello

22 novembre 2011 – Andrà in scena il prossimo mercoledì 30 novembre alle ore 21,00 presso il Cinema Teatro Arese la nuova commedia di Lionello Turrini “L’è tutta de rid”, che sarà rappresentata dalla Compagnia del Coriandolo. La commedia altro non è che la versione in dialetto milanese dell’opera “Ma non è una cosa seria” di Luigi Pirandello e la traduzione è stata curata dallo stesso Turrini. Turrini è un autore e regista molto conosciuto e apprezzato nel mondo della cultura e del sociale di Arese, ed è anche il fondatore della Compagnia del Coriandolo che da oltre vent’anni rappresenta i suoi lavori in tutta la Lombardia.

“Ma non è una cosa seria” è una commedia in tre atti di Luigi Pirandello, ispirata alle sue novelle La Signora Speranza (1902) e Non è una cosa seria (1910), composta tra il 1917 e 1918. La prima rappresentazione fu al Teatro Rossini di Livorno il 22 novembre 1918 con la Compagnia di Emma Gramatica. Il testo della commedia fu pubblicato dall’editore Treves di Milano nel 1919.