Home Politica

Pdl e Udc confermano: candidato Gherardi

15 febbraio 2012 – Dopo l’anticipazione che avevamo dato ai nostri lettori due giorni fa, arriva la conferma ufficiale con un comunicato congiunto delle segreterie di Pdl e Udc: Gherardo Gherardi sarà il candidato sindaco che i due partiti proporranno agli elettori alle prossime elezioni amministrative. Questo il primo commento post investitura di Gherardi: “Ho accettato la candidatura a sindaco di Arese dopo riflessioni personali, ritenendo mio dovere partecipare attivamente alla vita politico-amministrativa di Arese, certo di poter dedicare a essa l’impegno che ho sempre profuso in tutte le mie attività professionali”. La candidatura di Gherardi è stata unanimemente condivisa dalle delegazioni di Pdl e Udc, con il segretario cittadino dell’Unione di Centro Giuseppe Bettinardi che così commenta la scelta: “E’ la persona giusta nel momento giusto. I nostri progetti di partito e quelli condivisi a livello di coalizione, saranno presentati ai cittadini di Arese come risposta risolutiva  delle cose di cui la città  necessita. L’intero partito parteciperà con entusiasmo prestando le propria conoscenza a favore dell’intera comunità”.

La candidatura di Gherardi è stata commentata anche dai coordinatori del Pdl Massimo Cormanni e Aleksandar Greco che dicono: “La scelta del candidato sindaco Gherardi è un’atto politico importante. I cittadini ci chiedono con forza di costruire un’alternativa alla sinistra e alle numerose liste civiche nate sull’onda emotiva che, secondo noi, non possono dare risposte concrete ai cittadini”.

Gherardi, che è sposato e ha due figlie, è nato nel 1944 a Turate e risiede ormai da 24 anni ad Arese. Già primario della prima divisione chirurgica dell’ospedale di Bollate, è stato chiamato nel 2009 a dirigere la prima divisione chirurgica di Garbagnate Milanese e nominato direttore del dipartimento di chirurgia generale e polispecialistica dell’azienda ospedaliera Salvini, che raggruppa le strutture di Rho, Bollate, Passirana e Garbagnate. In pensione da fine novembre del 2009, Gherardi ha iniziato il suo impegno politico contestualmente alla nascita di Forza Italia, passando poi nelle fila del Pdl. Ad Arese è già stato consigliere comunale durante la seconda giunta Perferi.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.