Home Sport

Impresa delle giovani pallavoliste Ccsa

03 febbraio 2012 – Brillante successo delle giovani pallavoliste del Ccsa che nella prima partita della fase Regionale della Don Bosco Cup 2012 Propaganda (Under 13) sono riuscite nell’impresa di eliminare la testa di serie Busto Garolfo, perdendo per 2-3 all’andata ma imponendosi con lo stesso punteggio al ritorno e avendo quindi la meglio sulle avversarie nel set di spareggio. La squadra aresina, allenata da Maria Leccese e composta da Alessia Crepaccioli, Alice Vecchiatti, Alessandra Pizzighini , Arianna Lissi, Donatella Caputo, Elisa Vera Celi, Federica Ferrari, Ginevra Peronaglio, Ilaria Prato e Pia Andrea Esposito, è per la metà composta da ragazze provenienti dal minivolley e quindi con un’età media di 10 anni, a differenza delle avversarie di Busto Garolfo la cui età media era di 12 anni.

Le giovani aresine non si sono però fatte intimidire dall’evidente differenza fisica e dalla maggiore esperienza delle avversarie e, grazie a una grande grinta e determinazione, sono riuscite a ottenere il passaggio del turno. Grazie a questa vittoria il Ccsa approda al secondo turno della manifestazione, dove affronterà domenica prossima alle 14,30 presso la palestra di Col di Lana, Carugate.