Home Sport

Rugby: aresino premiato al Trofeo Topolino

15 maggio 2013 – Su QuiArese di rugby non abbiamo mai parlato molto, perché questo sport non è mai stato presente all’interno della classica offerta sportiva della nostra città, ad eccezione di quanto fa il Centro Salesiano. E’ però venuto il momento di farlo, in quanto c’è un giovanissimo aresino che si sta distinguendo tra le fila del Rugby Lainate e che è addirittura stato premiato all’ultimo Trofeo Topolino. Si tratta di Niccolò Cormanni, che è risultato il più giovane giocatore partecipante all’ultima edizione della prestigiosa competizione. Il Trofeo Topolino è per numeri e tradizione una manifestazione giovanile di assoluto rilievo, all’ultima edizione della quale hanno partecipato 320 squadre e oltre 6.000 giovani rugbisti, suddivisi in categorie che partivano dalla Under 6 e arrivavano alla Under 14.

“Anche quest’anno – commenta un’altra aresina, Elena Ripamonti, che cura le relazioni esterne della società – i ragazzi del Rugby Lainate hanno partecipato con tutte le categorie, dall’Under 6 fino all’Under 14. E’ stata un’esperienza incredibile per i giovani rugbisti che si misura più che nella classifica, nell’opportunità di vivere di emozioni uniche in un clima festoso a contatto con le realtà più svariate del mondo del rugby”. La stagione dei Caimani, questo il soprannome dei giocatori lainatesi, è quasi arrivata al termine. L’ultimo appuntamento sarà la 24ore di Rugby, che si svolgerà i prossimi 7 e 8 giugno per festeggiare i 40 anni della società, quando tutte le categorie si avvicenderanno sui campi da gioco giorno e notte con animazione, musica e il grande concerto finale “30 anni di ska in Italia” con i Vallanzaska, gli Skassapunka e Le Teste.

Questo articolo può essere commentato sulla pagina Facebook di QuiArese.